lunedì 30 gennaio 2012

Il mensile di Scrivibene: Gennaio 2012

Cara tesi, ti scrivo
Abbiamo aperto il nuovo anno entrando subito nel vivo di una pratica di scrittura molto gettonata: tesi e tesine.

Ho iniziato così perché durante le feste ho lavorato a questo tipo di testi e se anche tu hai necessità di scriverne una, questi consigli ti potranno essere senz'altro utili.

Queste armi s'hanno da usare
Da alcune letture manzoniane a scuola, le rotelline della mia mente si sono attivate e, una volta a casa, ho scritto rapidamente questo post per dare una scossa alla tua scrittura.

Il bello è che i consigli arrivano direttamente dalla letteratura, alla quale tutti noi grafomani dovremmo rivolgerci molto ma molto di più.

L'estinzione della Panda
Ero a Napoli, nelle vacanze natalizie, e ho fotografato il manifesto degli operai di Pomigliano d'Arco sulle magagne dietro la produzione della nuova Panda.

La foto la trovi in questo post che mette a confronto il manifesto e il nuovissimo spot della medesima auto che vorrebbe farci tutti italiani vogliosi di ripresa economica.

Al post è legato il sondaggio che trovi in spalla destra, al quale ti invito a partecipare.

La danza della scrittura
Tra tango e scrittura non c'è solo connessione tematica, come nei bellissimi racconti di Lindman.

Il tango stesso è un testo, col suo ritmo, la sua suspense, le sue svolte improvvise, e in questo post ti mostro in che modo il tango può migliorare ciò che scrivi.

Fame di scrivere
Nonostante il luogo comune dell'Italia paese del buon cibo e della televisione ormai appiattita su programmi pseudo-gastronomici, nel mondo dei blog il cibo riceve altrettante attenzioni, con risultati per fortuna molto più alti di quelli televisivi.

Il food blogging, che esiste da tanto tempo, ha avuto quest'anno un vero boom perché anche gli altri media gli hanno prestato le vetrine.

Io li leggo, li sfrutto, mi piacciono, me li mangio con gli occhi e quindi mi piace parlarne qui.

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog

Caricamento in corso...